Asciugacapelli

in Strutture ricettive
Asciugacapelli

I segreti dell'asciugacapelli, un accessorio comune negli hotel e molto apprezzato specie dalla clientela femminile.

Le due modalità a tubo e a pistola offrono diversi gradi di comfort e prezzo, sempre con un occhio alla sicurezza. Piastre e arricciacapelli completano l'offerta per l'albergo che vuole offrire il massimo livello della cura per i capelli degli ospiti.

Il phon o asciugacapelli è un oggetto ingombrante, che il viaggiatore non ama portarsi con sé visto che il rapporto tra il tempo di utilizzo e lo spazio richiesto in valigia non è dei più favorevoli. Eppure non ci si può rinunciare per asciugare i capelli dopo il lavaggio, ripassare la piega o ravvivare l'acconciatura. Per questo è un accessorio sempre presente nei bagni degli hotel nelle due varietà più comuni, l'asciugacapelli a tubo da parete (che ha il vantaggio di tenere l'utilizzatore lontano da fonti elettromagnetiche) e quello più classico a pistola.

Investire sugli asciugacapelli è una spesa minima per l'albergatore, ma è utile specialmente se la clientela è orientata al femminile: non tutti gli apparecchi sono uguali. La varietà di velocità e calore aiutano le diverse acconciature; ad esempio, la velocità più bassa è l'ideale per un effetto mosso o riccio; è quindi preferibile offrire ai propri ospiti almeno due diverse modalità d'uso. Il tasto per il colpi di freddo aiuta invece il fissaggio della piega.

Visto lo spazio ridotto e quindi la vicinanza all'acqua, nel bagno di un hotel l'asciugacapelli deve avere a tutti i costi, oltre alle certificazioni di sicurezza e qualità e i marchi CE e IMQ, una corretta manutenzione e un dispositivo di sicurezza nei casi di corto circuito. Quando si deve scegliere dove installare il supporto poggiaphon, è necessaria una corretta distanza dal lavandino.

L'asciugacapelli a pistola

L'asciugacapelli da parete a pistola conta di un supporto da parete in materiale plastico (ABS) e dell'apparecchio stesso, uniti da un cavo a spirale. I meno ingombranti hanno una struttura ad anello dove infilare l'asciugacapelli o appositamente sagomata, di solito una sola potenza (il più delle volte 1200 o 1600 Watt, fino ad arrivare ai 2000 per i modelli più esclusivi; sopra i 1600 W si considerano professionali) e due o tre velocità e temperature; possono essere installati senza elettricista. I modelli più sofisticati hanno, oltre che una pistola più lunga, un supporto più ampio dove spesso trova posto anche una presa per rasoio. Il funzionamento può basarsi sull'interruttore classico o con pulsante a rilascio automatico per evitare gli sprechi. Si può abbinare a un saliscendi per regolare l'altezza.

L'asciugacapelli a tubo

I vantaggi principali dell'asciugacapelli a tubo sono l'ingombro minimo, l'economicità e la manutenzione necessaria, che è quasi insignificante rispetto ai normali phon a pistola. Si sacrificano un po' di potenza, precisione e immediata maneggevolezza, ma allo stesso tempo è un'apparecchio meno rumoroso, meno pesante e più comodo da usare, specie per le asciugature lunghe. Nella maggior parte dei casi c'è solo una velocità a disposizione, ma la sicurezza contro incidenti e corto circuito è garantita. Spesso l'asciugacapelli a tubo, con accensione automatica, è corredato di un timer per l'erogazione, che interrompe il funzionamento nel caso che il tubo non venga rimesso nella sua sede, di una presa per rasoi e di un regolatore di flusso d'aria.

Gli accessori

Fra gli accessori più apprezzati dell'asciugacapelli c'è il diffusore, che impedisce al calore di concentrarsi in un'area troppo circoscritta danneggiando così la struttura cheratinica del capello e la cute, e il concentratore o bocchetta styling. Negli ultimi tempi gli hotel - specialmente quelli più assimilabili alle beauty-farm o con spa e centri di bellezza e relax all'avanguardia - hanno cominciato a dotarsi anche di altri tipi di apparecchi per capelli indipendenti; le spazzole modellanti, gli arricciacapelli e soprattutto le piastre stiracapelli, che consentono una piega asciutta "da parrucchiere". Le migliori hanno anche vari tipi di piastre intercambiabili per ottenere l'effetto frisè.

Copyright © 1996-2010 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874