Erboristeria

in Medicina ed estetica
Erboristeria

Erboristeria, prendersi cura di sé secondo natura un'antica tradizione che oggi si rinnova.

Dai farmaci omeopatici a tisane e decotti, le erboristerie offrono alla clientela una via alternativa per raggiungere il benessere. Né farmacie né profumerie, puntano sulla genuinità dei prodotti come garanzia della propria proposta.

L'erboristeria moderna è una tipologia di negozio a metà strada tra la classica farmacia e le profumerie. Qui si va per curarsi in modo naturale, per problemi di norma meno gravi di quelli che richiedono l'intervento del farmacista o del dottore, ma anche per curare il proprio aspetto - la pelle, i capelli, l'igiene personale - con prodotti senza additivi e composti chimici. I celebri fiori di Bach, gli integratori erboristici, le tisane, i preparati dedicati alla fitoterapia o all'aromaterapia sono solo alcuni dei prodotti per cui anche oggi le erboristerie, eredi di una tradizione antica, vengono scelte dalla clientela per i propri acquisti… al naturale.

L'attenzione per il corpo qui non è più un fatto solamente estetico, ma di salute e, soprattutto, di benessere: si cerca di perseguire uno stile di vita corretto e lontano dalle logiche malsane dell'oggi, in ossequio a un'idea di equilibrio e autocontrollo. L'arredo dell'erboristeria dovrà quindi saper selezionare sapientemente gli elementi più importanti delle farmacie e dei negozi di cosmetica per amalgamarli in un insieme armonioso, che trasmetta allo stesso tempo naturalezza, professionalità e attenzione per l'estetica.

Solo ciò che è naturale

L'atmosfera di un'erboristeria deve essere assolutamente naturale. Niente fronzoli, orpelli fuori posto e strane tecnologie: quando il cliente arriva deve capire di trovarsi in un luogo familiare, dove anche il singolo mobile è pensato in funzione della sua efficienza, non aliena però a una semplice ed elegante gradevolezza. Attenzione però a non annullare del tutto la distanza con il cliente per non suscitare sospetti di scarsa professionalità: l'erborista è comunque una figura con competenze molto delicate e il suo consiglio è molto prezioso. Le tonalità e le luci sono già di per sé un'anticipo dei prodotti che verranno acquistati, quindi dovranno scegliere configurazioni discrete, soffuse, calmanti.

Linee classiche e legno protagonista

L'arredo di un'erboristeria (fatte salve le erboristerie "storiche", che, come le farmacie di un tempo, privilegiano mobili scuri in noce, con grandi vasi per le sostanze e i preparati) è improntato a un raffinato classicismo, sobrio e leggero in ogni sua parte. Il legno massello verniciato in tinte pastello è un materiale quasi irrinunciabile, specie se decorato con tenui motivi floreali, trompe-l'oeil e astratti e magari antichizzato; è invece meglio evitare la plastica, decisamente troppo artificiale per il tipo di effetto che vogliamo ottenere, e il metallo, efficiente ma freddo. Di grande effetto, malgrado il costo elevato, è anche il marmo, materiale naturale e dotato di una naturale bellezza che si sposa alla perfezione con i piani del bancone. Con giudizio si può usare anche il vetro.

Un locale ad ampio respiro

Lo spazio è una variabile importante in un'erboristeria. Bisogna tenere conto che questo tipo di esercizio è visto il più delle volte come un'isola di benessere. Un'isola che, per la sua volontà di ricorrere al troppo trascurato elemento naturale, si distacca dalle frenesie della vita quotidiana per offrire serenità e relax. Necessario quindi posizionare strategicamente l'entrata e gestire i divisori per lasciare all'esterno i rumori molesti, così come privilegiare l'area calpestabile dentro il negozio, senza le isole che invece affollano le profumerie, in modo da permettere al cliente di guardarsi in giro e scegliere con tutta tranquillità. Ogni prodotto dev'essere disposto con ordine e razionalità, ed è meglio tenere qualcosa di più dentro i cassetti piuttosto che mostrare troppe confezioni e affollare gli scaffali.

Copyright © 1996-2010 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874